0 0
Cubi di polenta

Condividilo sul tuo social network:

Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

ingredienti

Regola porzioni:
300 gr. Farina di Mais Bramata
1,2 Litri Acqua
100 gr. Gorgonzola
50 gr. Ricotta
50 gr. Taleggio
25 gr. Mandorle Con la Buccia
20 gr. Mandorle pelate
1 Cucchiaio Olio d'oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe

Aggiungi questa ricetta ai segnalibri

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Cubi di polenta

con formaggi e mandorle

Potete preparare la polenta anche il giorno prima in questo caso sigillate la teglia con la pellicola e tenetela in frigorifero.

  • 1 ora 15 minuti più 2 ore per il raffreddamento
  • Porzioni 8
  • Facile

ingredienti

Indicazioni

Condividere

La polenta è a base di farina di cereali, che viene cotta con acqua bollente fino a formare una crema compatta. La polenta più diffusa è sicuramente la polenta gialla, quella a base di farina di mais o granturco.

La Polenta spesso è denigrata per la lunga cottura, che può variare dai 40 minuti a oltre un ora per la farina di mais a grana grossa, per una polenta perfetta l’ideale sarebbe di utilizzarle tutte e due miscelandole insieme per avere la consistenza voluta, la cottura classica sarebbe quella di cucinarla nell paiolo di rame che andrebbe appeso sopra la stufa a legna o al camino e mescolata con la cannella di nocciolo, ma oggi si può preparare la polenta anche con miscele precotte, la polenta istantanea, che cuoce in 8-10 minuti è preparata appunto con farina di mais precotta, o addirittura c’è la polenta già pronta in panetti, che va solo affettata e secondo il caso fritta, arrostita o farcita e poi infornata. Sono tutte alternative molto pratiche, ma ovviamente non così buone come la polenta tradizionale, sicuramente più gustosa e più profumata!

Enter the text or HTML code here

Visited 41 times, 1 visit(s) today

Passi

1
Fatto

Per prima cosa preparate la polenta, facendo cuocere la farina di mais in acqua bollente salata per circa 45 minuti ottenendo una polenta piuttosto soda; mantecatela con un cucchiaio di olio e una manciata di pepe, quindi versatela in una teglia quadrata di 18 cm di lato e alta circa 3-4 centimetri (riempiendola fino all'orlo). Livellatela con la lama di un coltello unta di olio e lasciatela raffreddare.

2
Fatto

Dividete ora la polenta raffreddata in 16 quadrati e scavateli al centro con uno scavino rotondo ( o con un cucchiaino) creando una nicchia. Prendete ora una teglia, ricopritela con carta da forno ed adagiatevi sopra le palline e i quadrati ottenuti.

3
Fatto

Prendete i formaggi e tagliateli a dadini, frullateli con la ricotta, mescolateli con le mandorle pelate tritate e una abbondante macinata di pepe. Riempite i quadrati di polenta con la farcia di formaggio aiutandovi con una tasca da pasticciere. Infornateli a 200° per 8-10 minuti. Sfornateli, cospargeteli con le mandorle tritate (quelle con la buccia) grossolanamente e serviteli con le palline scavate.

Carlo

Recensioni di ricette

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa il modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Overnight Porridge al cacao
Prossimo
Salmone al lime
precedente
Overnight Porridge al cacao
Prossimo
Salmone al lime

Aggiungi il tuo commento