Immagine di sfondo
  • Casa
  • Dolci
  • Frittelle con uvetta: Le frittelle di carnevale
43 17
Frittelle con uvetta: Le frittelle di carnevale

Condividilo sul tuo social network:

Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

ingredienti

Regola porzioni:
1 Litro di Latte
250 gr di Semolino
120 gr di Farina
5 Uova
1 Limone
1 Arancia
100 gr di Zucchero
70 gr di Uvetta
1 bicchierino di Rum
Sale q.b.
Olio per frittura Abbondante olio in una padella

Aggiungi questa ricetta ai segnalibri

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Frittelle con uvetta: Le frittelle di carnevale

Per una festa indimenticabile

Caratteristiche:
    Cucina:

      Un classico di Carnevale, facili da preparare e ottime da mangiare.

      • 15 min
      • Porzioni 8
      • medio

      ingredienti

      Indicazioni

      Condividere

      Frittelle con uvetta, rapide e semplici da preparare, Il dolce ideale da servire nel periodo di carnevale.

      Sono morbide palline preparate con una pastella a base di farina, uova, latte, zucchero e uvetta! Uno dei dolci classici di carnevale che viene preparato in tutta Italia. Tra tutti i dolci delle feste le frittelle di carnevale sono il dolce che preferisco.

      Le frittelle con uvetta sono un dolce caratteristico della tradizione italiana. Facili e svelte da preparare, si mangiano ancora calde dopo averle spolverizzate con zucchero semolato o zucchero a velo. L’uva sultanina è un alimento sano e gustoso, ricca di potassio, ferro, calcio e fruttosio.

      È una ricetta pratica e veloce, senza lievitazione, e senza tempi di attesa. Dovete solamente preparare l’impasto delle Frittelle dolci e friggerle subito.

      SEGUITECI SU TELEGRAM

       

      Enter the text or HTML code here

      Visited 54 times, 1 visit(s) today

      Passi

      1
      Fatto

      Frittelle con uvetta: Le frittelle di carnevale

      Portate ad ebollizione il latte in una casseruola, versarvi a pioggia il semolino e cuocetelo mescolando in continuazione per 2-3 minuti.

      2
      Fatto

      Togliere dal fuoco e lasciar intiepidire. Nel frattempo ammollare l'uvetta nel rum. Sgusciare le uova separando i tuorli dagli albumi. incorporate i tuorli al semolino tiepido, unendo anche la scorza grattugiata del limone e dell'arancia, 50 gr di zucchero, l'uvetta asciugata ed infarinata, e la farina rimasta. Amalgamate bene tutti gli ingredienti . Montate a neve ben ferma gli albumi (aggiungendo un pizzico di sale) ed incorporateli al composto di semolino mescolando delicatamente (con una spatola di silicone ) dal basso verso l'alto.

      3
      Fatto

      Scaldate abbondante olio in una padella. Con un cucchiaio raccogliete una porzione di composto e lasciatela cadere nell'olio ben caldo. Continuate così fino alla fine del composto, ricordandovi di friggere poche frittelle x volta. Quando le frittelle saranno gonfie e ben dorate, sgocciolatele su carta assorbente, spolverizzatele con lo zucchero rimasto e servitele preferibilmente tiepide (sono buone anche fredde).

      Carlo

      Recensioni di ricette

      Voto medio:
      (4.5)
      Totale recensioni:2
      Carlo

      Great

      Carlo

      great recipe!!

      torta di mele
      precedente
      torta di mele extra soffice
      ragù alla bolognese
      Prossimo
      Il vero e originale ragù alla bolognese: ricetta e segreti
      torta di mele
      precedente
      torta di mele extra soffice
      ragù alla bolognese
      Prossimo
      Il vero e originale ragù alla bolognese: ricetta e segreti

      Aggiungi il tuo commento