0 0

Condividilo sul tuo social network:

Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

ingredienti

Regola porzioni:
300 g Garganelli
250 g Filetti di rombo
a piacere Curcuma io ne metto un cucchiaino, circa
1 cespo Radicchio rosso meglio se trevisano
1 Scalogno
1/2 bicchiere Vino bianco secco
Olio d'oliva
Sale

Aggiungi questa ricetta ai segnalibri

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Garganelli con radicchio e filetti di rombo

Garganelli con radicchio e filetti di rombo

Caratteristiche:
    Cucina:
      • 30 min
      • Porzioni 4
      • medio

      ingredienti

      Indicazioni

      Condividere

      Garganelli con radicchio e filetti di rombo, semplice e saporito. I protagonisti di questo piatto sono il rombo e il radicchio, due sapori che si amalgamano in modo armonioso, dando al piatto un sapore stupendo.

      I garganelli sono un formato di pasta originario dell’Emilia Romagna, si realizzano ripiegando delle piccole losanghe di pasta con un apposito pettine, ottenendo questo:

      Garganelli con radicchio e filetti di rombo 1

      L’abbinamento con un vino oggi è un pochino complesso, io personalmente questo piatto lo abbinerei con un Sauvignon del Friuli, o con un Pinot grigio del Garda, ma prendetelo con le “pinze”, come mio gusto personale, buona cena.

      Enter the text or HTML code here

      Passi

      1
      Fatto

      Pulite, lavate il radicchio e tagliatelo a listarelle molto sottili. Sbucciate lo scalogno, tritatelo finemente e lasciatelo soffriggere in una padella con un filo d’olio caldo, finché appassisce. Aggiungete ora il radicchio, fatelo saltare per alcuni minuti e poi sfumate con il vino. Regolate di sale e fate cuocere per circa 5 minuti.

      2
      Fatto

      Nel frattempo mettete a lessare la pasta in una pentola con abbondante acqua bollente salata. In una padella antiaderente fate rosolare i filetti di rombo a listarelle con 2 cucchiai d’olio (pochi secondi per parte), quindi aromatizzate con un po’ di curcuma a piacere. Scolate la pasta al dente (tenendo da parte un po’ di acqua di cottura) e fatela saltare con il radicchio, mantecando con un po’ dell’acqua di cottura. Aggiungete il rombo e servite.

      Carlo

      Recensioni di ricette

      Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa il modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
      Patate e peperoni in padella 1
      precedente
      Patate e peperoni in padella
      Torta morbida di mele e pere 1
      Prossimo
      Torta morbida di mele e pere
      Patate e peperoni in padella 1
      precedente
      Patate e peperoni in padella
      Torta morbida di mele e pere 1
      Prossimo
      Torta morbida di mele e pere

      Aggiungi il tuo commento