0 0

Condividilo sul tuo social network:

Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

ingredienti

Regola porzioni:
500 g Pasta all'uovo
800 ml Besciamella seguendo la nostra ricetta base moltiplicate le dosi per 5
1 kg Ragù
a piacere Parmigiano
per ungere la pirofila Burro
Olio

Aggiungi questa ricetta ai segnalibri

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Lasagne alla bolognese

Lasagne alla bolognese

Caratteristiche:
    Cucina:

      La lasagna si può preparare anche con la pasta secca che si acquista già pronta. Bisogna utilizzarne un 30% in meno rispetto alla pasta fresca. Ad esempio, se nella ricetta dovete utilizzare 500 grammi di pasta fresca, ne occorreranno 350 di pasta secca. Fate lessare la pasta secca come indicato per la pasta fresca.

      • 2 ore
      • Porzioni 6
      • Difficile

      ingredienti

      Indicazioni

      Condividere

      Le lasagne alla Bolognese sono un piatto tipico della cucina Emiliana entrato ormai nella cultura culinaria italiana, è sicuramente uno dei piatti che più preferisco, soprattutto in abbinamento con una buona bottiglia di vino, con questo piatto potete scegliere tra un buon Barbera d’Asti, un primitivo di Manduria, un Lambrusco di Sorbara oppure una birra tipo APA (America Pale Ale).

      Le lasagne alla Bolognese sono un piatto ricco e gustoso, preparate con pasta all’uovo, ragù, besciamella e parmigiano, perfette per feste o ricorrenze speciali.

      Enter the text or HTML code here

      Visited 22 times, 1 visit(s) today

      Passi

      1
      Fatto

      Iniziamo con preparare il ragù con la nostra ricetta base, per la preparazione della lasagna serve 1 kg di ragù, quindi la metà della nostra ricetta base, se seguite la nostra ricetta passo, passo il ragù in eccesso potete metterlo tranquillamente dentro dei contenitori per alimenti e conservarlo nel freezer ed utilizzarlo per condire della pasta quando si ha poco tempo a disposizione. Considerando che la preparazione del ragù prenderà molto tempo vi consiglio di prepararlo il giorno prima, ricordatevi di scaldarlo in pentola a fuoco basso in modo da averlo pronto quando sarà il momento di assemblare la lasagna

      2
      Fatto

      Adesso preparate, la pasta seguendo la nostra ricetta e stendetela in rettangoli di circa 10×18 cm, o comunque della dimensione necessaria a foderare la vostra pirofila, in una casseruola bassa o comunque capace di contenere le nostre sfoglie fate bollire dell'acqua salatela e aggiungeteci un filo d'olio, adesso fate lessare la pasta per un minuto, scolatele e fatele asciugare su di uno strofinaccio pulito.

      3
      Fatto

      Ora è tempo di preparare la besciamella seguendo la nostra ricetta base.
      Ora abbiamo tutti gli ingredienti per preparare la nostra lasagna alla Bolognese, iniziamo l'assemblaggio.
      Prendete ora i vostri rettangoli di pasta e formate un primo strato nella pirofila. Fate ora uno strato di ragù, un altro strato di lasagne, uno strato di besciamella e cospargete di parmigiano dopodiché ricominciate da capo, lasagne, ragù, lasagne, besciamella e parmigiano e così via, fino a terminare gli ingredienti ricordandovi di finire con uno strato di ragù besciamella e parmigiano.

      4
      Fatto

      Coprite la pirofila con della carta stagnola e mettete in forno preriscaldato a 180° per 25/30 minuti, dopodiché togliete la stagnola e proseguite la cottura per altri 10 minuti, se volete una migliore doratura superficiale, accendete il grill e cuocete per altri 5 minuti (vi consiglio con il grill di controllare spesso la doratura).
      sfornatela, lasciatela riposare 5 minuti e servitela in un piatto di portata, buon appetito.

      Carlo

      Recensioni di ricette

      Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa il modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
      Cookies 1
      precedente
      Cookies
      Biscotti morbidi al limone 1
      Prossimo
      Biscotti morbidi al limone
      Cookies 1
      precedente
      Cookies
      Biscotti morbidi al limone 1
      Prossimo
      Biscotti morbidi al limone

      Aggiungi il tuo commento