Come scegliere un set di pentole antiaderenti

Avere almeno una padella antiaderente è essenziale nella cucina di ogni cuoco, dal più professionale al principiante. È quasi impossibile fare le uova senza una padella antiaderente, permettono di   cuocere il pesce in padella in modo semplice e impediscono ai pancake di rompersi in padella.

Le padelle antiaderenti hanno fatto passi da gigante da quando sono state immesse sul mercato per la prima volta, ora sono sicure, a patto che non vengano riscaldate oltre i 260 gradi.

Quando acquisti una padella antiaderente controlla la compatibilità con il tuo fornello, soprattutto se usi quello ad induzione altrimenti non potrai utilizzarle.

Cosa considerare quando si acquistano set di pentole antiaderenti

avcılar escort antalya escort

Numero di pezzi: considera quante pentole e padelle hai effettivamente bisogno. I nostri professionisti consigliano almeno una padella da 20 centimetri per piccole porzioni come uova e pancake; una padella da 25 centimetri per cucinare piatti più grandi o per famiglie; una pentola da brodo per pasta e sughi e zuppe; e una piccola casseruola abbastanza profonda da far bollire un uovo, ottima per riscaldare e cuocere a fuoco lento.

Peso e dimensioni:
scegli un set di pentole di peso medio: quelle leggere sono troppo fragili e si riscaldano troppo rapidamente rischiando di bruciale il cibo, quindi assicurati che pentole e padelle abbiano un po’di peso. Le pentole più pesanti ti permettono di ottenere una buona diffusione del calore, ma potrebbero essere difficili da sollevare. Per uno stoccaggio facile ed efficiente, adoriamo i set che si impilano ordinatamente l’uno nell’altro per risparmiare spazio.

Maniglie
: come si sentono le pentole nella tua mano è importante: devi sentirti a tuo agio e avere il controllo durante la cottura. Alcune hanno manici rivestiti in silicone che generalmente rimangono più freschi al tatto e hanno una migliore presa nella mano rispetto ai manici in metallo.

Sicurezza in lavastoviglie e forno: le
pentole lavabili in lavastoviglie ti fanno risparmiare tempo ed energia: puoi semplicemente metterle nella lavastoviglie. Tieni presente che il metallo duro anodizzato resisterà a più lavaggi, mentre altri rivestimenti possono sbiadire più velocemente con lavaggi ripetuti. Il manico staccabile è utile poiché consente di spostare le pentole dal piano cottura al forno per terminare la cottura o tenerle al caldo.

Di seguito troverai i migliori set di pentole.

[amazon table=”4143″]

Enter the text or HTML code here

Visited 1 times, 1 visit(s) today

Carlo

Aggiungi il tuo commento